Crea sito

libri-da-gustareLudovico Alia e Il suo Libro da Gustare

Lo spazio Libri da Gustare vuole stimolare la fantasia dei lettori e non solo quella. Dal momento che il vecchio detto recita che “il cibo nutre lo stomaco e i libri saziano la mente“, abbiamo pensato di stuzzicare i nostri autori proponendo loro di abbinare i titoli delle loro opere a una ricetta, un qualcosa che possa identificare e dare soddisfazione anche al palato.

Il gusto dell’amarena selvatica

Torta con amarene fresche

 il gusto dell'amarena selvatica  amarene

Torta con amarene fresche

Troppo facile questo abbinamento direte voi. No, proprio no, al contrario, il gusto contrastante dell’amarena, posto in competizione con quello degli altri ingredienti, è molto difficile da gestire e il pasticcere deve essere bravo, molto bravo, a saper dosare quantità e scegliere correttamente i componenti della ricetta. Quanto è difficoltoso leggere questo romanzo? Molto direte voi. Toni forti, senza fronzoli o tentativi di celare verità mai dette, pensieri e desideri, idee e fantasie per alcuni di noi nemmeno immaginabili. Ma se ci si ferma un attimo e si osserva questo dolce, se ne assapora l’aroma e infine se ne gusta il provocante sapore, si scopre che è una torta degna di nota, di essere assaggiata, gustata e addirittura divorata. Perché è fatta con ingredienti veri, sani, sinceri, perché il pasticcere che l’ha creata aveva un fine: esprimere dei concetti e dire a chi legge che ogni essere umano è differente dagli altri suoi simili e che le persone possono essere ghettizzate per queste differenze, ma che una cosa ci potrebbe accomunare: in rispetto delle altrui idee. Il rosso dell’amarena assume in molte parti di questo romanzo una tinta rosa confetto, confermando che l’amore, quello vero, è possibile in molteplici forme e varietà ed è inconsapevole colui che afferma che l’amore è un sentimento puro, fatuo, etereo. L’amore è un’energia che dal cervello è trasportata al cuore e che il cuore trasforma in una sensazione meravigliosa, indescrivibile e a cui è impossibile porre un freno. Ad ogni buon conto, auguro ai lettori un buon appetito e una raccomandazione: siate famelici di assaporare le altrui idee: chissà, dopo averle assaggiate ed elaborate nel vostro stomaco mentale, digerite e inglobate, che un giorno non diventino anche le vostre.

Ingredienti

5 uova
120 gr farina per dolci 00
30 gr cacao amaro
150 gr zucchero
50 ml olio di semi
un pizzico di sale,aroma rum e vaniglia
150 gr amarene fresche

Preparazione

Mettete uova e zucchero in un contenitore a bagno maria e iniziate a sbattere con lo sbattitore elettrico, quando avranno raggiunto 45-47 gradi togliere dal bagnomaria (io ho trovato un termometro per il latte) e continuate a montare finché l’impasto non “scrive”.

A questo punto incorporate anche l’olio poco per volta, sempre con lo sbattitore, poi aggiungere farina e cacao precedentemente setacciate poco per volta, mescolando piano dall’alto al basso per non smontare le uova. Accendete il forno e mentre si scalda imburrate ed infarinate la teglia (io ho usato una da 24 cm), versate l’impasto, aggiungete le amarene distribuendole in modo uniforme, bagnate un asciugamano (che in futuro userete sempre per questo) strizzatelo ed avvolgete la teglia poi con una spilla da balia o con lo spago per arrosto.

Infornate per 50 min a 170 gradi, fate la prova stecchino non prima di 30-40 minuti. Spegnete il fuoco lasciando ancora per 5 min la torta dentro. Aprite poi lo sportello ,lasciate ancora 5 minuti così, poi rovesciatela su una grata a raffreddare! Decorate con zucchero a velo che insieme all’asprino delle amarene ci sta! Buon appetito!

Preparazione tratta da: cookaround.com

Il gusto dell’amarena selvatica

Elena e Luca, due giovani sposi, perdono il lavoro e, per sbarcare il lunario e pagare le rate del mutuo, decidono di tentare la strada delle esibizioni sessuali a pagamento su un sito internet dedicato. La strada scelta, e dettata dalla necessità, li aiuterà a scoprire attitudini sessuali opposte e tuttavia incredibilmente coincidenti, che forse mai sarebbero sbocciate in un rapporto di coppia in situazione normale.

L’atteggiamento di Luca è definito cuckoldismo: egli prova piacere, infatti, nel vedere la propria compagna, della quale è sinceramente innamorato, posseduta da altri uomini, ai quali egli la “concede” di sua spontanea volontà, ed Elena, dal canto suo, prova il desiderio di fare sesso con altri uomini e di esibirsi di fronte al marito e ad altre persone.

In pochi mesi, i due si rendono conto dell’esistenza di un mondo celato agli occhi di molti, e vivranno avventure molto particolari, che faranno crescere la loro consapevolezza di avere scelto il giusto compagno di vita. Incontreranno persone differenti per estrazione sociale ed educazione, legandosi in particolare a Sergio, un ricco signore che cela un profondo dolore nel suo cuore e che trarrà un grande conforto dalla loro amicizia.

Dettagli del libro

  • Formato: Formato ebook
  • Dimensioni file: 1149 KB
  • Lunghezza stampa: 270
  • Editore: Edizioni Esordienti E-book (29 febbraio 2016)
  • Venduto da: Amazon – Kobo
  • Lingua: Italiano
  • ISBN: 978-88-6690-301-7

Related Articles

One Comment

  1. Andrea Leonelli 29 novembre 2016 18:09

    Caro Ludovico. Io non ho incontrato grosse difficoltà nel leggere il libro e devo dire che mi ha “sfiziato”. Anche perchè non c’è solo il “piccante”, ma c’è tutta la dolcezza di una storia d’amore da leggere senza “paraocchi” (anche se direi più volentieri “paracervello”). La scelta del piatto e la motivazione della scelta le condivido!

    Reply

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − 4 =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Il materiale pubblicato è copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

  • Copyright

    Il materiale fotografico, loghi e quant’altro utilizzato all'interno del blog è stato reperito da fonti pubbliche, oppure è stato reso disponibile da terzi.
    Qualora per errore siano presenti immagini o contenuti protetti da copyright, si invita gli interessati a darne immediata comunicazione in modo da procedere alla rimozione tempestiva.

  • Privacy e Cookie policy

    Privacy Policy
  • Informazioni

    Edizioni Esordienti E-book di Piera Rossotti
    Strada Vivero, 15
    10024 Moncalieri - Torino

    [email protected]
    P.E.C. [email protected]

    011-6472110 - ore ufficio

    Partita IVA 10585010019
    Cod. Fisc. RSSPRI51R68L445X
    REA TO-1145737