Crea sito

Salvatore Paci

Io dormo da sola: il segreto del successo di un libro.

Io dormo da sola

La copertina, che ora vedete ritratta in questa presentazione di intervista, costituisce l’ultima immagine pubblica (prossimamente avrà un’altra veste) di un libro che ha avuto un esordio strepitoso, diventando in poco tempo un vero bestseller.

“Io dormo da sola” ha avuto un notevole successo in questi ultimi mesi, arrivando a scalare la classifica generale di Amazon, restando ben saldo nei primi posti per diverso tempo. Un traguardo decisamente significativo per due autori che hanno deciso di pubblicare con un piccolo editore digitale, come mai questa scelta iniziale?

Nell’autunno del 2013 sono stato contattato dalla signora Rossotti la quale mi comunicava di aver scaricato l’estratto di Io dormo da sola dal mio sito e di averlo gradito. Si presentò come editore e mi chiese se fosse possibile leggere tutto il romanzo. Naturalmente, glielo inviai con piacere. Qualche giorno dopo fui ricontattato e mi fu proposta l’edizione di tale romanzo con il marchio di EEE. Durante la telefonata che ne seguì, come sempre, feci la radiografia alla mia referente. Il risultato fu ottimo: capii sin da subito di avere a che fare con un editore serio e professionale. Ne parlai con Emanuela e decidemmo di affidarci alle sapienti mani della signora Piera.

Quali sono state le prime reazioni, non appena è diventato evidente il successo ottenuto?

Innanzitutto gioia. Poi, orgoglio e, infine, la percezione di aver fatto un gran salto avanti nel mondo della narrativa. Diecimila copie in due mesi rappresentano un caso raro per un e-book di esordienti

 Quindi, chi sono Salvatore Paci ed Emanuela Baldo?

 Semplicemente due scrittori che, a un certo punto della loro carriera, si sono ritrovati a percorrere insieme lo stesso sentiero.

Quali sono state le difficoltà di scrivere insieme un romanzo?

Non abbiamo riscontrato difficoltà eccessive. Fortunatamente, al giorno d’oggi esistono molti strumenti che agevolano la collaborazione tra due persone. Google Drive, per citarne uno, permette di lavorare contemporaneamente allo stesso documento.

Salvatore Paci ha un trascorso già consolidato come autore, in che modo si è evoluto il suo modo di scrivere e quanto della collaborazione con Emanuela ha influito sullo stile?

In Io dormo da sola, ognuno dei due autori ha messo le mani nel lavoro dell’altro, lasciando al coautore la possibilità di scrivere “alla sua maniera”. Emanuela è molto fine, nel suo scrivere e riesce a dipingere con maestria sentimenti e atmosfere con le sue parole. Io “provengo” dall’area thriller per cui è spettato a me il compito di dare al romanzo un che di mystery. Credo che, a lavoro finito, ognuno di noi due abbia “rubato” qualche strumento del mestiere all’altro.

Io dormo da sola è diventato un bestseller, quali sono stati gli ingredienti che, secondo voi, lo hanno portato a diventarlo?

Credo che la differenza tra i due stili di scrittura – quello secco ed essenziale della parte di Mattia e quello poetico della parte relativa al diario – abbia avuto un peso determinante. Ma anche la trama è risultata vincente. Crediamo di aver fatto presa soprattutto su quelle donne che si sono riconosciute in Emma e che hanno lottato – seppur virtualmente – al suo fianco contro Antoi e contro tutte le avversità narrate nella storia.

Nei sogni di ogni scrittore vi è la possibilità di arrivare a interessare un Editore noto. Un sogno che per voi è diventato realtà, grazie alla proposta di Newton Compton. Come è avvenuto questo incontro?

Quando si ha la fortuna di rimanere per ben due mesi di seguito nei primissimi posti della classifica nazionale degli e-book più venduti… “qualcuno” finisce per accorgersene. La Newton Compton è stata, tra le case editrici che ci hanno contattato, quella che più ci è piaciuta per la sue produzioni e per la sua incredibile distribuzione in tutto il territorio nazionale.

Come pensate che cambierà il vostro futuro di autori, con questo passo importante?

Diciamo che adesso è cambiato tutto. In meglio, naturalmente. Finalmente potremo vedere una nostra opera ovunque, senza la necessità di far acquistare ai nostri lettori i nostri libri soltanto online o nelle poche librerie nelle quali sono presenti. Scrivere per la Newton Compton significa avere una porta aperta anche per il resto del mondo. Sarebbe meraviglioso – e non impossibile – vendere anche all’estero Io dormo da sola, tradotto in altre lingue.

In che rapporti siete rimasti con il vostro precedente editore?

Ottimi! La signora Rossotti è stata felice di apprendere la notizia del nostro contratto con la Newton Compton e ci ha agevolati – anche contro i suoi stessi interessi – nel togliere dal commercio in tempi da record la precedente versione di tale e-book.

Nei vostri progetti è già previsto un altro romanzo a 4 mani?

Sì, ma non possiamo anticipare nulla, purtroppo.

Ringraziamo Salvatore Paci ed Emanuela Baldo per la disponibilità e per averci voluto regalare una testimonianza preziosa e davvero unica. Entrambi gli autori costituiscono un esempio concreto di come un sogno possa realizzarsi trovando la giusta ricetta, confermando, ancora una volta, che la qualità dei libri proposti da EEE è decisamente reale.

Set 10, 2014

I bestsellers EEE più venduti, in assoluto, fino a oggi

EEE bestseller

Fra poco EEE compirà tre anni ed è già possibile fare un primo bilancio significativo di quelli che sono stati i titoli più venduti in assoluto fino a oggi. Questo traguardo, ottenuto da una piccola realtà editoriale, oltretutto digitale, diventa importante se visto nell’ottica dei numeri, ovvero nelle copie vendute che hanno scalato i vertici delle classifiche di Amazon. Un esempio fra tutti: Io dormo da sola di Salvatore Paci ed Emanuela Baldo, un libro che ha imperversato entro i confini dei primi dieci titoli della classifica generale dei libri più venduti, trasformandosi in bestseller e arrivando a conquistare l’attenzione di un grande editore, quale Newton Compton. Dunque EEE diventa un trampolino di lancio, confermando il motto di Piera Rossotti che recita:

“Sono un Editore scopritore di talenti, non un Editore detentore di diritti.”

I generi che hanno fatto presa sul pubblico variano dal thriller, all’horror, passando attraverso i romanzi di narrativa contemporanea e rosa. Testi scritti da autori che, pur essendo esordienti, hanno saputo dimostrare che la mancanza di esperienza nel campo letterario non è automaticamente sinonimo d’incapacità narrativa o sciatteria stilistica. E questo grazie all’attento esame che Piera Rossotti dedica ai manoscritti che vengono inviati a EEE. Spesso si sente dire che quattro, cinque, persino sei mesi sono troppi per valutare un testo, eppure, visti i risultati, è Piera ad avere ragione. È lei che pone la sua notevole esperienza al servizio del lettore, garantendo una qualità editoriale che realmente poche case editrici applicano ancora. Di seguito vi presentiamo gli autori che, dalla pubblicazione a oggi, hanno venduto il maggior numero di copie.

 Tabella Bestsellers EEE

Emanuela Baldo-Salvatore Paci Io dormo da sola
Arturo Zappa Delitti al profumo di basilico
Alessandra Ponticelli Un solo colpevole
Sabrina Grementieri Una seconda occasione
Marcello Freddi Un mondo perfetto
Sabrina Grementieri Noccioli di ciliegie
Giancarlo Ibba La vendetta è un gusto
Alessandro Cirillo Attacco allo stivale
Raffaella Nassisi Tredici maggio
Nino Raffa La bomba di Majorana
Laura Pituello Il volo dell’albatro
Chiata Curione La sartoria di Matilde
Alessandro Cirillo Nessuna scelta
Paolo Fiorino Eroi nel nulla
Lu-Paer Che cosa stai aspettando!

 

 

Set 05, 2014

Quali sono i buoni libri?

Bella domanda!
Io, come editore, seguo un criterio molto semplice: pubblico i manoscritti che mi catturano, quelli che mi danno piacere durante la lettura, che sono intelligenti e ben scritti.
Molto prima di fare l’editore, ancora prima di scrivere, sono stata una lettrice accanita, e mi piace un po’ di tutto. Sono esigente e curiosa, ma posso leggere il saggio impegnato e il romanzo rosa, un grande autore classico o un giovane contemporaneo, buttare via dopo 50 pagine il best seller osannato dalla critica e divorare il romanzo di un autore sconosciuto pubblicato da un piccolo editore.
Oggi si pubblica tanto, forse troppo, ed è divenuto difficile, per un lettore, scegliere. Chi naviga in internet trova una valanga di pubblicità, opinioni, graduatorie, ha tante possibilità di confronto.
Se si ama leggere in e-book, la graduatoria di Kindle vi dirà quali titoli stanno facendo parlare di sé e tutti gli autori ed editori aspirano ad entrare nella sua famosa “top 100” sugli oltre 80.000 titoli pubblicati in italiano, presenti nello store di Amazon.

top 100
Edizioni Esordienti è una casa editrice minuscola, ma questa settimana ha Io dormo da sola di Emanuela Baldo e Salvatore Paci al 2° posto assoluto, il giallo Un solo colpevole di Alessandra Ponticelli all’81° posto, ma in rapida crescita, perché è in promozione soltanto da due giorni e il rosa di Sabrina Grementieri, Noccioli di ciliegie, attualmente al posto 106°, quindi molto vicino all’obiettivo. Sono autori molto diversi, ma meritano sicuramente il loro successo, anche se nel catalogo EEE ce ne sono parecchi altrettanto validi.
Vi segnalo ancora un e-book in promozione questa settimana, molto interessante e particolare, di Elena Moscardo, I nostri scarponi sulla Via Francigena  L’intervista all’autrice è visibile QUI. Questo bel romanzo racconta di un pellegrinaggio a piedi di una giovane coppia nel mese di luglio del 2000 da Modena a Roma, 380 km di fatica, ma soprattutto di gioia, di incontri, di esperienze.
Per chi non ama l’e-book, questi tre ultimi titoli sono anche in versione cartacea, sempre su Amazon.
Se vi va di rivedere un video, ecco dove parlo dei miei criteri di scelta editoriale e di Io dormo da sola.
Buona estate, buoni libri e buona lettura a tutti.

by  Piera Rossotti Pogliano

Lug 03, 2014

PACI_ESTERNAUn nostro ebook nella classifica dei primi venti libri su Amazon!

Sono già parecchi giorni che un nostro ebook resta saldamente ancorato nelle prime venti posizioni della classifica generale di Amazon, nonché fra i primi dieci della classifica della Narrativa Contemporanea. Il libro in questione è Io dormo da sola di Salvatore Paci ed Emanuela Baldo. Un romanzo scritto a quattro mani da autori che, non più esordienti, stanno regalando ai lettori una storia intensa e coinvolgente, ricca di mistero e colpi di scena. Questo nostro piccolo traguardo, che condividiamo con gli autori, ci rende orgogliosi del fatto che la qualità, tanto ricercata nelle dure selezioni dei manoscritti che giornalmente ci pervengono, alla fine paga. E non tanto da un punto di vista economico, benché questo sia un fattore da non sottovalutare, ma soprattutto per quell’appagamento che nasce quando un lavoro ben fatto viene apprezzato. ebook su amazonSiamo certi che non sarà l’unico nostro titolo a scalare le vette dello store più importante del mondo, giacché tutti i libri presenti in catalogo offrono la stessa qualità e la stessa cura nel regalare trame che possono suscitare emozioni di ogni genere.

Quindi non perdetevi questo libro la cui trama riportiamo qui di seguito:

Mattia, un giovane architetto, è incaricato di ristrutturare un’antica villa in Sardegna, nelle vicinanze di Iglesias. Durante i lavori, ritrova il diario di una giovane donna, Emma, che ha vissuto in quel luogo, in un imprecisato passato, forse mezzo secolo prima. La lettura del manoscritto coinvolge profondamente il giovane, a mano a mano che questi conosce più a fondo la vita della ragazza, costretta a sposare un uomo insensibile e dispotico e a vivere un rapporto umiliante e soffocante. In un sottile gioco di interazioni, con il procedere della lettura, le vite di Mattia e di Emma sembrano svolgersi in contemporanea, ad ogni passo i due si trovano davanti a dei bivi e delle scelte, quasi come se la storia di Emma, anziché anni prima, venisse scritta giorno per giorno, parallelamente a quella di Mattia che, dal futuro, vorrebbe aiutare la donna del passato. Perché la storia è complessa, piena di punti oscuri, ci sono verità inconfessabili che si annidano nella famiglia di lei e colpi di scena, nel diario, degni di un romanzo.

Intanto, inevitabilmente, Mattia si innamora di Emma, della sua bellezza, del suo desiderio di libertà e di verità. E sarà Mattia il primo a capire, a mettere insieme tutti i tasselli della storia.

Ma che fine ha fatto Emma? Si è davvero suicidata, come sembra di capire dalla brusca interruzione del diario? Oppure riuscirà finalmente a conoscere quella verità a cui tanto aspira?

La conclusione del romanzo è sorprendente e inattesa.

Link all’acquisto: Amazon

Giu 20, 2014
  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Il materiale pubblicato è copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

  • Copyright

    Il materiale fotografico, loghi e quant’altro utilizzato all'interno del blog è stato reperito da fonti pubbliche, oppure è stato reso disponibile da terzi.
    Qualora per errore siano presenti immagini o contenuti protetti da copyright, si invita gli interessati a darne immediata comunicazione in modo da procedere alla rimozione tempestiva.

  • Privacy e Cookie policy

    Privacy Policy
  • Informazioni

    Edizioni Esordienti E-book di Piera Rossotti
    Strada Vivero, 15
    10024 Moncalieri - Torino

    [email protected]
    P.E.C. [email protected]

    011-6472110 - ore ufficio

    Partita IVA 10585010019
    Cod. Fisc. RSSPRI51R68L445X
    REA TO-1145737