mary-higgins-clark

Addio Mary

Addio Mary

Non si può dire altro che Addio Mary, perché lei, Mary Higgins Clark, era davvero una scrittrice in grado di suscitare mille emozioni in un lettore.

Purtroppo si è spenta a 92 anni, venerdì 31 gennaio, lasciando un vuoto notevole fra tutti gli amanti della suspense e lasciando comunque in eredità diversi titoli divenuti ormai un must, un appuntamento fisso per decenni nelle liste dei best seller.

Nata nel Bronx, il 24 dicembre 1927, in una famiglia irlandese, Mary Theresa Eleanor Higgins Clark ha raccontato di essersi “ammalata di scrittura” all’età di 7 anni, una passione che la porterà a pubblicare il suo primo romanzo – Dove sono i bambini? – nel 1975, dopo i quarant’anni e dopo innumerevoli rifiuti da parte di diversi editori.

Da quel momento in poi la sua penna resterà sempre in movimento, il suo ultimo libro è uscito in novembre, aiutandola a far pervenire al pubblico oltre 50 titoli, per lo più gialli e thriller, tradotti in innumerevoli lingue in tutto il mondo.

La CNN ha scritto di lei

Madre di cinque figli, ha iniziato la sua carriera scrivendo racconti prima di diventare una scrittrice prolifica.
“Fidati di me, non ti guadagni da vivere vendendo racconti e allevando cinque bambini”, ha detto Clark alla CNN nel 2002. “Così ho iniziato a scrivere sceneggiature radio per guadagnarmi da vivere, e questo in realtà mi ha insegnato molto sulla scrittura.”

Michael Korda, caporedattore emerito di Simon & Schuster, ha dichiarato che Clark ha avuto un dono speciale di connessione con i suoi lettori.
“Nessuno ha mai avuto legami più completi con i suoi lettori di Mary; li ha compresi come se fossero membri della sua stessa famiglia”, ha detto Korda. “Era sempre assolutamente sicura di ciò che volevano leggere e, forse più importante, di ciò che non volevano leggere.”

 

Quindi Addio Mary, noi ti leggeremo ancora e resterai sempre con noi attraverso i tuoi scritti.

Lascia un tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

due × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.