Il filo di Arianna di Luisa Ferretti

Il filo di Arianna di Luisa Ferretti

il filo di Arianna

Mi chiamo Luisa Ferretti e sono nata ad Ancona nel 1978. Mi considero da sempre una “apprendista scrittrice e poetessa” e ho scritto molte cose fino a oggi che spaziano fra narrativa e poesia. Il libro che voglio presentarvi s’intitola Il filo di Arianna ed è un romanzo che affronta, attraverso una narrazione alternata fra prima e terza persona, l’esperienza personale dell’anoressia. Sebbene sia un libro di poco più di novanta pagine, ha richiesto un lungo lavoro di revisione… fortemente emotivo. Ogni pagina, infatti, è un meditato esercizio di consapevolezza, non privo di una sottile ironia di fondo che ritengo indispensabile nella scrittura quanto nella vita vissuta. Non è un romanzo che parla della malattia in termini medici o garantisce risposte assolute riguardo questo tema. Purtroppo, nessun libro può rispondere a certe problematiche. Neanche, temo, quelli scritti da “eminenti” psichiatri ed esperti in materia. Semplicemente narra la vicenda di una ragazza che cerca di combattere questo “mostro senza volto” che vive dentro di lei e lo fa rivelando le sue emozioni attraverso una difficoltosa, quanto necessaria, ricerca del proprio Io: l’unico “filo” che può veramente aiutarla a uscire dal labirinto delle sue paure e ossessioni!

Volevo che fosse una storia in cui tutti potessero riconoscersi, perché alla base di certe patologie vi sono malesseri di natura esistenziale che interessano ognuno di noi. E devo dire che molte persone, che l’hanno letto finora, pur non avendo provato direttamente l’esperienza dell’anoressia, si sono riconosciute in Arianna, nel suo appassionato, quanto drammatico, percorso di crescita e nel suo bisogno di dare un senso alla propria vita. Una vita scandita da legami affettivi, familiari e sociali in crisi – oltre che da un rapporto sfalsato con il proprio corpo – ma che le permette ancora di riconoscere la bellezza autentica di un’opera d’arte o di un cielo stellato.  È un libro che, malgrado affronti un tema delicato, cerca di guardare oltre e offre diversi spunti di riflessione. Spero che chi lo leggerà potrà dunque ritrovare qualcosa di se stesso.

Disponibile su Amazon e Kobo

Pagina del romanzo su EEE Edizioni Esordienti Ebook:
www.edizioniesordienti.com

Pagina del romanzo su EEE Edizioni Esordienti Ebook blog:
edizioniesordientiebook.altervista.org

Blog personale dell’autrice www.luisaferretti.it

 

 

Lascia un tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

tredici − dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.