Gioco di Libri - Coincidenze

Oliviero Angelo Fuina e il Gioco di Libri – Coincidenze

Oliviero Angelo Fuina e il Gioco di Libri

Talvolta è capitato di passare qualche ora, in buona compagnia con gli amici, cercando di indovinare quale fosse il soggetto misterioso estratto e ponendo domande del tipo: "Se fosse una città, quale sarebbe?" Ebbene, abbiamo chiesto ai nostri autori di abbinare il titolo del loro libro a una città, un colore o un animale, un personaggio e una canzone. Ed ecco uno dei risultati.

Se “Coincidenze” fosse

Una città: Oggiono (LC)

Oggiono è una piccola cittadina del Lecchese che si affaccia sul lago di Annone, un piccolo lago a pochissimi km dal Lario, il lago di Como.

Coincidenze è basato sul viaggio apparentemente casuale che intraprenderà Michele Rossi, il protagonista della storia. Oggiono è solo la piccola cittadina dalla quale Michele inizia il viaggio e nella quale lo terminerà.

Oggiono, casualmente, è anche il mio paese dove risiedo e vivo. Coincidenze?

L’immagine è tratta da: www.casateonline.it

Un personaggio: Cristoforo Colombo

Cristoforo Colombo. Chi non lo conosce? Navigatore ed esploratore genovese che intraprese 4 viaggi verso il Nuovo Mondo, il primo dei quali lo portò a trovare una nuova via per quelle che credeva le Indie ma, in pratica, scoprì il Continente americano.

Qualcosa di grandioso ma di certo non quello che pensava di trovare. E quello che trovò cambiò comunque la sua vita e quella di molti altri, in un approdo finale che rappresentò nuovi inizi.

Quale migliore metafora per descrivere il viaggio non meno sconosciuto che il nostro Michele, in piccolo, intraprende nel libro?

L’immagine è tratta da: it.wikipedia.org

Un colore: Bianco

Bianco è il colore di una pagina nuova, mai scritta. Una pagina che tutti possediamo per poter riscrivere sempre la nostra stessa storia.

L’immagine è tratta da: pixabay.com

Una canzone: Luce (Tramonti a Nord Est) di Elisa

Luce di Elisa è una canzone di due persone che si amano e si rincorrono, come un sole e una stella. Unite nella stessa lacrima.

Una richiesta di ascolto con la speranza di aver lasciato tracce che parlino ancora di loro a loro stessi.

Tra l’altro questa canzone entra a far parte della trama stessa del libro e sarà una chiave di volta per Michele, per l’ultima destinazione del suo viaggio imprevedibile, fino alle attese e straordinarie rivelazioni finali che l’attendono.

Fuina_Coincidenze_EST

La trama

Michele è un ragioniere che lavora come Maître in un locale del suo paese. Cinquant’anni, single e una vita dedicata al suo lavoro.

Un giorno, un martedì “non qualsiasi”, metterà in discussione tutte le sue certezze e comincerà a seguire l’istinto e i tanti segnali che l’esistenza sembra lasciargli sul cammino.

Inizierà un viaggio che non sarà casuale per rincorrere una donna misteriosa che in apparenti sincronicità lo porterà a incontrare e affrontare frammenti del suo passato.

Un viaggio che lo cambierà molto.

Il finale sarà una serie di rivelazioni straordinarie e scoprirà che nulla è come sembra.

Lascia un tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

13 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.