Crea sito

Patrizia Poli e La sua Postazione

Ogni autore possiede una propria postazione in cui le idee prendono forma e le parole scorrono velocemente sul monitor. Per i più conservatori esistono ancora gli scrittoi, carta, penna, talvolta calamaio. Tuttavia, a prescindere dal mezzo con cui si esprimono i pensieri, la magia che scaturisce è quella insita in ogni forma d’arte e noi vogliamo farvi vedere come se la cavano i nostri autori.

Esiste un momento, tra il sonno e veglia, dove la mente pervade il cervello. È come un velo che copre e scopre allo stesso tempo. La realtà si modifica, si sposta, accadono ragionamenti privi di logica, spuntano idee strane.

All’interno di questo spazio-tempo incoerente, esse sono lucide e prive di sbavature ma poi, quando il raziocinio riprende le redini, il tutto diventa assurdo e irrealizzabile. Qualcosa però sfugge al sogno e si materializza in parole vere, spunti emotivi, semi di storie che aprono spiragli concreti.

Ebbene sì, a me le idee vengono a letto, dove mi piace leggere, prendere appunti e pensare.

Patrizia Poli

Scopri tutti i libri pubblicati

da questo autore

Share: