cover-haiku-Meridiani Paralleli

Concorso Haiku tra Meridiani e Paralleli

Scelti tre haiku di Andrea Tavernati per il Concorso Haiku tra Meridiani e Paralleli

cover-haiku-Meridiani Paralleli

Con “L’intima essenza”, Tavernati non propone al lettore una semplice silloge, ma un vero e proprio cammino di riscoperta dell’io profondo, libero da convenzioni, maschere o preconcetti.

Questa frase, tratta dalla recensione (il testo completo è visibile QUI) scritta da Luca Cenisi, Presidente dell’Associazione Italiana Haiku (AIH), racchiude la reale essenza di quanto Andrea Tavernati ripone nelle proprie opere, trasformando in arte parole e versi. In questi ultimi anni, questa forma poetica ha trovato in diversi autori nostrani dei degni esponenti in grado di rappresentare lo stile italiano.

A seguito della selezione effettuata per la II Stagione del Concorso Haiku tra Meridiani e Paralleli, indetto dall’Associazione Fusibilia di Viterbo questi tre haiku di Andrea Tavernati sono stati scelti  tra i vincitori del concorso e pubblicati nell’antologia realizzata per rappresentare la diffusione italiana di questo genere poetico. (www.fusibilia.it)

Un percorso che ripropone il messaggio espresso con la pubblicazione dellIntima Essenza – la via degli haiku,  articolato racconto di un’esperienza interiore ed esistenziale attraverso gli haiku, EEEBook editore: www.edizioniesordienti.com

l'intima essenzaIl tempo bianco

melmosi attimi irride.

Lanima è neve.

 

Nebbie dautunno

trafigge la lampara.

Naufraga il mare.

 

In giacca a vento

si scorre dentro il gelo.

Il fiume è fermo.

 

 

Lascia un tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.