Crea sito

L’Antologia Amore e Morte è online in formato digitale.

Amore e MorteSiamo in netto anticipo sui tempi previsti e la bella notizia consiste nel fatto che l’Antologia Amore e Morte è già disponibile, in formato digitale, nello store online di Edizioni Esordienti Ebook. Dunque l’attesa è finita e la versione ebook è presente anche su tutte le piattaforme affiliate con Stealth. Per tutti coloro che hanno prenotato le copie cartacee annunciamo che sono già in stampa e, tempi tipografici permettendo, sarà possibile perfezionarne l’acquisto a breve.

In anteprima per voi l’introduzione dell’Antologia:

Introduzione

Da sempre l’amore è strettamente legato alla morte. Persino la nascita, gesto d’amore per eccellenza, è un atto destinato a culminare con la morte. Entrambe le manifestazioni costituiscono le basi dell’essere umano, dandogli quella concretezza e quella motivazione necessarie a renderlo mortale, volubile e ineludibile innanzi al destino. Nessuno può ribellarsi al fato ed esimersi, almeno per una volta nella vita, di esporsi all’una o all’altra. E, per quanto si possa credere di sfuggire all’amore, alla chiamata della morte non c’è speranza.
Hans Georg Gadamer, filosofo tedesco e uno dei maggiori esponenti dell’ermeneutica filosofica, scrisse:

“L’uomo, attraverso il dono di sé nell’amore, ha l’opportunità di guadagnare una dimensione di vita ancora più autentica e più concreta.”

Una considerazione filosofica che propende a sconfiggere la morte, lasciando ai posteri una testimonianza di vissuto. Ciò nonostante, la leggenda di Orfeo potrebbe rendere vana l’affermazione precedente, ricordando come, proprio all’ultimo, l’eroe non credette alla forza di un istinto primordiale, tradendo le aspettative che Euridice aveva riposto in lui. Eros e Thanatos: un terribile binomio che la cultura greca ha espresso attraverso magnifiche tragedie, in cui l’ultimo atto estremo non è altro che il culmine simbolico dell’amore stesso.
L’amore diventa follia, ossessione, mania, estasi e annullamento, laddove le sensazioni orgasmiche si legano in modo indissolubile alla stasi mortale, lasciando l’essere umano privo di difese e in balia della benevolenza dell’altro.
Diversi artisti si sono cimentati nella realizzazione di questi opposti, offrendo la loro visione della vita all’immortalità.
Possiamo ricordare la passione che Leopardi ha espresso nella sua poesia “Amore e Morte”, del ciclo “Aspasia”, con la quale il poeta declama il suo sentimento per Fanny Targioni Tozzetti. Un sentimento destinato poi a naufragare in quella stessa morte che non è stata vista come codarda e vile, bensì come “bellissima fanciulla” sul cui seno appoggiare il capo, addormentandosi all’ombra di un abbandono senza sofferenze e ricordi.
Oppure ancora, l’Eterno d’Annunzio elevò la propria esistenza schernendo la morte con l’ardore delle proprie passioni, proclamando che:

“Solo chi non ha paura della morte può vivere nella maniera più profonda.”

Ed ecco che l’eternità si trasmette proprio attraverso atti di amore che beffano l’ineluttabile, lasciando nell’etere l’intensità delle emozioni. Dunque, solo temi così importanti potevamo inaugurare il nostro primo concorso, grazie anche al sostegno indispensabile di Piera Rossotti Pogliano, Direttore Editoriale di Edizioni Esordienti Ebook, la quale ha messo a disposizione la sua esperienza e la sua Casa Editrice per permetterci di realizzare un sogno.
I racconti che sono stati scelti rispecchiano proprio la filosofia iniziale, assimilando il binomio nelle trame proposte, in un equilibrato danzare fra righe scritte con passione dai nostri autori.
I titoli spaziano dal classicismo, inteso come un rapporto concepito fra persone non imparentate fra di loro, all’originalità di racconti in cui l’affetto predomina, lasciando agli animi coinvolti l’ardua sentenza di stabilire un diverso percorso del destino.
In ogni caso, non aspettatevi un lieto fine imposto, ma siate pronti ad aprire la mente a tutte le possibili sfumature che una tematica di questo stampo è in grado di offrirvi.

Buona lettura.

Irma Panova Maino

Link all’acquisto: AmazonKobo

Related Articles

A proposito di Amazon…

Profumo Criminale

2 Comments

  1. Claudia 24 settembre 2014 19:45

    complimenti

    Reply
  2. Tiziana Sartorati 24 settembre 2014 7:23

    Splendida introduzione che mi ha fatto sentire ancor più onorata d’essere tra i selezionati.

    Reply

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

19 − 14 =

*

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Il materiale pubblicato è copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

  • Privacy e Cookie policy

    Privacy Policy
  • Informazioni

    Edizioni Esordienti E-book di Piera Rossotti
    Strada Vivero, 15
    10024 Moncalieri - Torino

    [email protected]
    P.E.C. EdizioniEsordienti[email protected]

    011-6472110 - ore ufficio

    Partita IVA 10585010019
    Cod. Fisc. RSSPRI51R68L445X
    REA TO-1145737